blogo, informazione indipendente
Logo Blogosfere

Il corvo remake: risolti i guai legali, arriva il regista. Che Brandon Lee riposi in pace!

Venerdì 27 Gennaio 2012, 08:05 in nequiziario horror di

Remake del cult movie Il corvo: accordo legale siglato, nuovo regista coinvolto nell'operazione

il corvo remake.JPG

Il corvo, uscito nel 1994, fu un evento che segnò una generazione. Tratto dai fumetti di James O' Barr, il film si impose nell'immaginario di tutti i giovani e non giovani che andarono in sala e rimasero incantati dall'atmosfera dark, dall'area maledetta del protagonista e dalla classica tragicità della storia.

La figura di Erik Draven, la cui fisionomia si sarebbe impressa indelebilmente con quella di Brandon Lee, che avrebbe trovato la morte sul set in circostanze misteriose, sarebbe diventata uno dei simboli dell'epoca, di quella ribellione senza causa e senza motivo che affliggeva tanti adolescenti. Salvo poi diventare uno dei make up preferiti per la festa di Halloween o del Carnevale...

Il film fu diretto da Alex Proyas, che non avrebbe mai fatto niente di altrettanto potente a livello immaginifico, anche se bisogna dire che Dark City fu un buona pellicola, in leggero anticipo su Matrix per quanto riguarda certe tematiche; stendiamo invece un velo pietoso su Io Robot.

È da non poco tempo che girano voci su un remake del film che, lo ricordiamo, nel corso del tempo ha avuto molteplici, pessimi, seguiti e da cui fu tratta persino una serie televisiva.

Il progetto all'inizio vedeva nei panni del protagonista Bradley Cooper e il regista Juan Carlos Fresnadillo dietro la macchina da presa. Ci furono poi litigi legali tra la Weinstein Company e la Relativity Media riguardo ai diritti che solo oggi sono stati risolti con il più classico dei compromessi: le compagnie realizzeranno la pellicola in co-produzione.

Quindi al momento è stata fatta tabula rasa. L'unica news disponibile è che il regista prescelto per questo gioco al massacro (ché, immagino, le critiche saranno spietate) è F. Javier Gutierrez, già autore di Tres dias, una sorta di precursore di Melancholia. A lui i nostri migliori auguri!

Segui Horror.blogosfere anche su Facebook!

LINK UTILI

Tutto pronto (o quasi) per The Strangers 2

Venerdì 13 remake: il giorno si avvicina

L'ultima casa a sinistra: nuovo anno, nuovo remake

Lasciami entrare: arriva nelle sale italiane l'atteso horror scandinavo

0

Lascia il tuo commento

Accedi con Facebook Esci da Facebook

Attendere la pubblicazione del commento

Seguici

Iscriviti ai nostri feed rss. Leggi in tempo reale tutti i post pubblicati dal blogger!

Post in evidenza su Blogosfere